pep.zone
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


menefreghismo - Logos
finaldestinazion.pep.zone

][MENEFREGHISMO][

PERCHÉ NON ASCOLTARE CHI CHIEDE AIUTO




Menefreghismo (1920)

La parola vuol dire «strafottente noncuranza nei confronti dei propri doveri e dei diritti altrui» ed è un astratto ricavato dal motto me ne frego adottato dalle squadre fasciste. Me ne frego era un’espressione romanesca, che rispecchiava bene l’atteggiamento di superiorità dei romani. È un’espressione triviale perché viene dal latino fricare che significa «strofinare», in senso proprio e in senso figurato, detto dell’atto sessuale.
Nell’assunzione del motto, i fascisti non sono stati originali perché l’hanno ripreso da D’Annunzio, che in uno dei suoi proclami intitolato Il Sacco di Fiume, nel 1920 aveva affermato che quel motto era scritto al centro del gagliardetto dei legionari e aveva proseguito dicendo: «il motto è crudo: ma a Fiume la mia gente non ha paura di nulla, neppure delle parole». Prima di D’Annunzio, comunque, Olindo Guerrini aveva già usato l’espressione come intestazione della propria carta da lettere: quindi è chiaro il riferimento all’audacia virile (data anche l’origine legata al sesso) di chi si identifica nell’azione anche violenta, guidata da un capo.










This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.